Banda larga, tavolo a Milano

In attesa che decollino i grandi piani nazionali in materia di banda larga e fibra ottica, sono regioni ed enti locali ad organizzarsi. Come la Lombardia, che lavora, oltre che per portare l’Adsl nei piccoli paesi entro il 2013, per un piano di implementazione della fibra ottica per 4,2 milioni di cittadini nei prossimi sette anni, prevedendo una spesa di 1 miliardo e 200 mila euro. Milano, in particolare, ospita oggi un tavolo promosso da Assinform al quale siedono 20 aziende dell’ICT (tra le altre anche Microsoft e Telecom) e il comune. L’obiettivo è predisporre un uso ottimale e funzionale allo sviluppo cittadino di quei 4.200 chilometri di fibra ottica messi a disposizione da Metroweb per usi istituzionali gratuiti nei prossimi 15 anni.


, , , , , , ,

  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: